Translate

giovedì 4 maggio 2017

E pupazzo Gentiloni incontra il suo padrone Giorgetto Soros.




di Alfredo d'Ecclisia
E pupazzo Gentiloni  incontra il suo padrone Giorgetto Soros.
Nessuna traccia sul sito del governo nessuna foto o stretta di mano ufficiale,del resto come si può giustificare un incontro con il più grande criminale che la storia abbia prodotto.
Come si può giustificare l’incontro con un malato di mente satanista che gode soltanto nel generare guerre e morte .adoratore del caos e convinto assertore che il diavolo sia al suo servizio e non il contrario.
 Qualcuno lo ricorda per il tracollo della lira, nel  1992 fece dissipare all’Italia 40.000 miliardi .
Ma bisognerebbe ricordarlo per i suoi crimini,per tutte le guerre scatenate nel mondo.
Ovunque cerca di cambiare governi,di mettere gli uni contro gli altri,il suo satanismo è chiamato progressismo. Prima distruggi tutto ciò che di umano rimane in te,dopo aver distrutto tutto la bocca riprende concetti umanitari al servizio di Giorgetto satana Soros.
Ma torniamo al punto perché il pupazzo Gentiloni  ha incontrato Soros?
Si è sempre fatto tutto in maniera sotterranea,senza far sapere e vedere niente a nessuno ora invece la elite e il suo rappresentate armato Giorgetto Soros si sono stancati,vogliono vedere gli uomini e la vita strisciare ai loro piedi.
E i pupazzi devono partecipare attivamente,altrimenti che pupazzi sono.
Un procuratore si permette di indagare su uno dei suoi piani criminali e immediatamente si scatenano tutti la signora Presidenta delle fake news da l’esempio,seguita dal suo collega del senato e dal premier,messo li da chi sappiamo,e scateniamo pure il Csm ,non si deve permettere nessuno di rompere le scatole.
I servi italiani sono quelli più amati da Giorgetto,c’è l’hanno nel sangue il servilismo,le prese di posizioni più forti le fanno loro.
Comunque anche se lo sappiamo(se il boss vuole vederti non puoi dire di no) Gentiloni  rispetti il paese che rappresenta e la Costituzione su cui ha spergiurato spiegando i motivi dell’incontro.

Alfredo d’Ecclesia

george soros gentiloni 3

george soros gentiloni 1

george soros gentiloni 2

george soros gentiloni 5

george soros gentiloni 4

Nessun commento:

Posta un commento